Un mese fa, in un ospedale francese, è arrivato il regalo più bello e grande che mia sorella potesse donarmi: una principessa. Più preziosa di un diamante, dolce e sublime come una un éclair al cioccolato, delicata e meravigliosa come una stella che brilla indicando la strada in una notte nuvolosa e bella, cosi bella da lasciare tutti a bocca aperta. Queste sono solo alcune delle qualità della mia piccola nipotina, per me: il  mio amore. Quell’esserino che per più di un mese mi ha portata via dal web perchè, oltre alla sua  mamma e al suo papà, aveva bisogno delle coccole della zia che durante le notti insonni e colme di dolori al pancino le dava sollievo con dei massaggini, quella zia le cantava le ninne rock a colpi di Fabrizio Μoro e “portami via” , quella zia che la riempiva di bacini e alla quale stringeva le dita per sentirsi al sicuro e dormire serena, quella zia che come diceva la sua mamma le faceva “ne cape de chicchiere”. Ora, purtroppo, la zia è dovuta tornare in Italia, una nazione lontana, talmente distante da non permetterle più di abbracciarla ogni singolo giorno, di viziarla, parlarle ecc. Però le zie sono essere speciali e come le mamme non mollano mai i loro gioielli e cosi, mentre il tempo passa e con esso si accorcia la lontananza, mentre la zia progetta la prossima spedizione d’amore per la sua Ginevra del cuore, al contempo studia delle ricette per la sua piccola principessa, dei giochi da fare assieme per crescere bene, forti, sane e felici. Lei, nel frattempo, devo solo mangiare, dormire e sorridere perchè la zia è pazza del suo sorriso sdentato che le ha rubato il cuore.

Oggi, per festeggiare con voi il suo primo mese di vita, vi offro una fetta di Fluffosa  alla Ginevra, una chiffon cake senza glutine super soffice, profumata e al gusto kinder (quello che piace tanto ai bimbi perchè metà al cioccolato e metà al latte).

Fluffosa Ginevra senza glutine al gusto kinder per bimbi golosi 

Prep time 25
Cook time 7
Total time 9
Note : Stampo da 26 cm. Per grattuggiare una barretta kinder, senza che si sciolga in mano, ponetela in frizer per qualche ora o nella parte più fredda del frigo, tagliatela in 2 parti e grattiggiate velocemente ogni parte.
Author: Audrey
Recipe type: Dessert
Cuisine: America
Serves: 95m
Ingredients
  • 200 g di farina di riso
  • 90 g di amido di mais
  • 300 g di zucchero semolato
  • 7 uova
  • 120 ml di olio di semi
  • 100 ml di latte tiepido
  • 120 ml di acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio raso di sale fino
  • 1 kinder maxi o 2 barrette kinder grattuggiate
  • 1/2 limone spremuto
  • per la doppia ganache
  • 125 g di cioccolato al latte
  • 60 g di panna
  • 150 di cioccolato bianco
  • 55 g di panna
Instructions

Separare i tuorli dagli albumi. Prendere due ciotole, nella più piccola montare gli albumi a neve aggiungendo il succo di limone, in quella più grande setacciare: farina, zucchero, sale e lievito. Una volta aggiunti gli ingredienti soldi creare un buco e, senza mescolare, aggiungere: olio, tuorli, acqua e latte ed in fine la polvere di barretta kinder. A questo punto, con l’aiuto delle fruste, mescolare il tutto sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.Incorporare gli albumi un po’ alla volta mescolando dall’altro verso il basso senza smontarli. Versare l’impasto in uno stampo da chiffon cake (quindi senza infarinarlo e ungerlo), infornare in forno statico a 160° per 70 minuti circa. Lasciare raffreddare da 6 a 12 ore, capovolgere lo stampo e attendere la caduta del dolce (se la vostra chiffon cake non cade staccate i bordi con un coltello).

Per la ganache: Tritare finemente il cioccolato. Scaldare, in un pentolino, la panna a fiamma dolce, spegnere il fuoco un attimo prima del raggiungimento del bollore e versare i 60 g di panna sul cioccolato al latte tritato finemente ed i 55 g sul cioccolato bianco, mescolare sino a far sciogliere completamente il cioccolato e una volta tiepido spalmarlo, creando un motivo con l’aiuto di uno stuzzicadenti, sulla superficie del dolce.

Il risultato è un dolce soffice profumato e goloso, ricoperto da una ganache delicata e bigusto molto simile al famoso cioccolatino .

 

Tanti auguri piccola Ginevra per il tuo primo mese con noi

Tu

Tu sai comprendere

Questo silenzio che determina il confine fra i miei dubbi e la realtà

Da qui all’eternità tu non ti arrendere

Portami via dai momenti

Da questi anni violenti

Da ogni angolo di tempo dove io non trovo più energia

Amore mio portami via

-Fabrizio Moro “Portami via”

 

20 Comments on Ginevra: Fluffosa gusto kinder senza glutine

  1. Lilli
    9 aprile 2017 at 21:26 (3 mesi ago)

    Felicissima per te e la tua famiglia Audrey, è uno splendore di bimba, tenerissima! E complimenti per questa golosissima torta, ne vorrei una fettona ora!:*

    Rispondi
    • Audrey
      22 aprile 2017 at 17:56 (2 mesi ago)

      grazie tesoro 😉
      sia per i complimenti al dolce sia per le belle parole riservate a Ginevra 😉
      un abbraccio

      Rispondi
    • Audrey
      22 aprile 2017 at 17:56 (2 mesi ago)

      grazieee!!!
      a presto Cavaliere

      Rispondi
  2. andrea
    10 aprile 2017 at 14:22 (3 mesi ago)

    ah ma che bontà!!!che bellissima notizia!

    Rispondi
    • Audrey
      22 aprile 2017 at 17:57 (2 mesi ago)

      siii!!! per questo sono sparita non potevo non coccolare la mia principessina
      a presto

      Rispondi
  3. Robbyroby
    11 aprile 2017 at 11:02 (3 mesi ago)

    Ciao
    tantissimi auguri. Auguri alla piccola, ai genitori e alla zia.
    Bella e buona torta

    Rispondi
    • Audrey
      22 aprile 2017 at 17:58 (2 mesi ago)

      Ciao,
      grazie!!! ovviamente da parte di tutti
      a presto

      Rispondi
  4. Ofelia
    12 aprile 2017 at 14:14 (3 mesi ago)

    Cara Audrey, auguro alla piccola Ginevra tutto il bello che la vita potrà darle. Un abraccio!
    Ofelia

    Rispondi
    • Audrey
      22 aprile 2017 at 17:58 (2 mesi ago)

      grazie di cuore
      a presto 😉

      Rispondi
  5. Stefania
    13 aprile 2017 at 8:23 (3 mesi ago)

    Che tenerezza, quelle tenere manine… Sono proprio contenta per te. un mese fa è nato un fiore e sono sicura che tu, anche da lontano, lo coltiverai con tanto amore.
    La tua torta è una tentazione e deve essere anche molto buona… Auguroni alla tua Ginevra e buona Pasqua a te, Stefania

    Rispondi
    • Audrey
      22 aprile 2017 at 17:59 (2 mesi ago)

      Grazie cara Stefania per le bellissime parole. La distanza è un po’ sofferenza però ci si abitua.
      Si, giuro che è golosa 🙂
      Grazie e anche se in ritardo tanti auguri anche a te
      un abbraccio

      Rispondi
  6. Tiziano
    13 aprile 2017 at 18:00 (3 mesi ago)

    Ciao,
    una fugace visita per farti gli auguri.
    Che questa Pasqua,sia per te ogni giorno foriera di vita e speranza.
    Buona Pasqua
    Tiziano

    Rispondi
    • Audrey
      22 aprile 2017 at 18:05 (2 mesi ago)

      ciao Tiziano,
      grazie per essere passato anche se in ritardo ricambio gli auguri con affetto.
      a presto

      Rispondi
  7. lolle
    18 aprile 2017 at 19:13 (2 mesi ago)

    Che bello, sei diventata zia!! Congratulazioni!! Prevedo molti viaggi d’amore nel tuo futuro:):):)
    …Stavolta la bella notizia ruba la scena al dolce! Ciao

    Rispondi
    • Audrey
      22 aprile 2017 at 18:06 (2 mesi ago)

      siiii!!! lo penso anch’io soprattutto perchè mi manca tanto
      certo che si, il dolce è solo un surplus o una scusa, se vogliamo, per parlare di lei
      a presto cara

      Rispondi
  8. Elisabetta
    25 aprile 2017 at 19:20 (2 mesi ago)

    Ti ho seguito sui social e so’ della nascita della tua nipotina…mi hai trasmesso veramente tanta tenerezza, vedendo tutto il tuo amore, sono veramente felice per te! baci Elisabetta

    Rispondi
    • Audrey
      27 aprile 2017 at 18:19 (2 mesi ago)

      Ciao Elisabetta,
      si,ho visto che mi hai seguita, grazieeeee!!!!
      La amo tantissimo e mi manca da morire. Baci e grazie ancora anche del video che mi hai inviato
      baci

      Rispondi
  9. Selene Mazzei
    7 maggio 2017 at 12:33 (2 mesi ago)

    E chi se la dimentica quella notte 🙂 un’emozione incredibile a distanza di km
    Vedrai che sarai la zia perfetta, lei ormai già di riconosce, perché il tuo amore è indistruttibile

    Rispondi
    • Audrey
      16 maggio 2017 at 18:39 (1 mese ago)

      verissimo!!! Poi, tu , l’hai vissuta proprio con me step by step.
      speriamo!!! Io davvero ne sono innamorata 😉
      baci

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *