Mi sono preso una cotta formidabile. Fra fuochi e chitarre, in riva al mare e dentro un sacco a pelo. Perché tutti, una volta nella vita, abbiamo diritto di credere che le canzoni dell’estate siano state scritte apposta per noi.
(Massimo Gramellini)

Delicatamente e quasi di soppiatto è arrivata l’estate. Difatti, senza rendercene conto, alle 6:24 del 21 giugno vi è stato il solstizio: il giorno dell’anno con più luce in assoluto. Questo è il periodo degli esami di maturità, dei primi bagni, delle gite fuori porta, dei week-end al mare, la stagione delle angurie e anche delle ciliegie. Per  questa ragione oggi, per il #GFcalendar di giugno, visto che la regina indiscussa del mese è la signora ciliegia, per deliziarvi ho pensato di proporvi un dolce rustico, super buono, fresco, che si prepara in 30 minuti. E che, visto il caldo, non necessita della cottura in forno e nemmeno di mille ciotole, bensì di una sola scodella (woooow poco sforzo nel ripulire!!). Di cosa sto parlando? Beh! della TORTA IN PADELLA, ovvio!!!La base di questa torta è davvero versatile, quindi, oltre ad essere una coccola estiva perfetta per colazione e/o merenda, è anche un dolce che si presta a tanti cambiamenti: potete variare la frutta, aggiungerci le gocce di cioccolato, dargli un’aroma al limone se non adorate la vaniglia. Inoltre potete decorarlo con una ganache al cioccolato o servirlo con una pallina di gelato e una spolverata di granella di nocciole.

Print Recipe
Torta di ciliegie in padella senza glutine
Torta cotta in padella senza burro, lattosio e glutine
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
12 persone
Ingredienti
Base dolce
per la farcia
per decorare
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
12 persone
Ingredienti
Base dolce
per la farcia
per decorare
Istruzioni
Per la farcia
  1. Lavare, snocciolare e tagliare le ciliegie.
  2. Versare le ciliegie in un pentolino, aggiungere limone e zucchero. Cuocere per all'incirca 8 minuti, sino a quando il succo non si sarà addensato. Lasciare intiepidire.
Base dolce
  1. In una ciotola, con le fruste elettriche, montare le uova con lo zucchero. Sempre con le fruste in movimento aggiungere l'olio a filo. Incorporare il latte, la vaniglia, le farine setacciate e il lievito.
  2. Imburrare una padella antiaderente di 28 cm di diametro. Aspettare che si scaldi, versare l'impasto e in seguito le ciliegie preparate precedentemente.
  3. Coprire con un coperchio e lasciare cuocere per 25/30 minuti a fuoco lento.
  4. Dopo i 20 minuti sollevare il coperchio per la prova stecchino. Rigirare la torta, molto delicatamente, e cuocere il secondo lato per 6/7 minuti.
  5. Decorare con zucchero a velo e qualche ciliegia.
Recipe Notes

1- La fiamma deve essere dolce e dovete comunque utilizzare la parte della griglia adatta alla grandezza della vostra pentola per distribuire al meglio il calore. (come nella foto)

2-Usare una padella antiaderente dal fondo spesso per evitare di bruciare il dolce.

3-Alzare il coperchio solo dopo i 20 minuti di cottura per controllare il dolce con la prova stecchino. Se il dolce non è cotto richiudere il coperchio per altri 5 o 10 minuti.

4-Le dosi sono per una padella di 28 cm di diametro.

Vorrei dire ti amo più spesso, ma il pudore mi toglie il fiato.
Così dico ti ho comprato le prime ciliegie.
Che è un po’ la stessa cosa.
(ladoria1, Twitter)

Ti bacerò con labbra di ciliegia,
doserò saggiamente passione e tenerezza
e all’alba me ne andrò senza fare rumore.
(Amalia Bautista)

Con questa ricetta partecipo al #GFCalendar di giugno sulle ciliegie  di Gluten Free Travel & Living e la collaborazione di Silvia di Eppur non c’è.Visto che è venerdì partecipo anche al 100% Gluten Free (Fri)Day

 

Vi ricordo che , lo step by step di questa e tante altre ricette, lo trovate nel mio canale youtube. Auguro a tutti un buon weekend! Ovviamente: cucinate, divertitevi, deliziatevi, condividete la ricetta e se rifate il mio dolce taggatemi e usate l’hashtag #atelierfantastique.

20 Comments on Torta di ciliegie in padella senza glutine

    • Audrey
      23 giugno 2017 at 11:24 (5 mesi ago)

      si, è davvero ottima e poi resta bella soffice.
      grazie per i complimenti e per essere passata
      buona giornata e buon fine settimana
      a presto :*

      Rispondi
  1. Andrea
    24 giugno 2017 at 23:46 (5 mesi ago)

    MA buonissima! e anche veloce da preparare! Sembra davvero soffice

    Rispondi
    • Audrey
      25 giugno 2017 at 15:32 (5 mesi ago)

      Ciao Andrea, si è super soffice , come scrivi anche tu , si prepara in poco tempo e il sapore è buono 😉
      grazie a presto

      Rispondi
  2. Lilli
    25 giugno 2017 at 19:28 (5 mesi ago)

    Ma che bontà Audrey, ne prenderei volentieri una bella fettona ora!^^ Sei stata bravissima, ha non solo un aspetto golosissimo ma l’hai anche ben servita e presentata! Un bacione e buona serata <3 :***

    Rispondi
    • Audrey
      8 luglio 2017 at 16:01 (4 mesi ago)

      Ciao Lilli,
      oh!! grazie cara!!! se fossimo vicine te ne preparerei una tutta per te. Grazie tante!!! Un bacione e buon fine settimana
      🙂 :* <3 <3

      Rispondi
  3. lolle
    25 giugno 2017 at 23:06 (5 mesi ago)

    Ma quante belle ricette a base di ciliegie nei post di fine giugno… io le adoro! Ottima ricetta Audrey, questa torta in padella è assolutamente da provare!!

    Rispondi
    • Audrey
      8 luglio 2017 at 16:02 (4 mesi ago)

      si, in questo periodo ci si diverte a creare le cose più buone. Grazie cara 😀
      se la provi fammi sapere
      un abbraccio

      Rispondi
  4. beatris
    26 giugno 2017 at 9:47 (5 mesi ago)

    Mmmmmmmmm che buona, la immagino deliziosa e soffice, sei bravissima nella presentazione delle tue super ricette!
    Un abbraccio e buona giornata da Beatris

    Rispondi
    • Audrey
      8 luglio 2017 at 16:03 (4 mesi ago)

      si, infatti è cosi. Grazie tante e un abbraccione anche a te
      buon week-end

      Rispondi
  5. Ofelia
    26 giugno 2017 at 12:46 (5 mesi ago)

    Una golosità veloce e facile da preparare, adatta alla stagione estiva!
    Un abbraccio

    Rispondi
    • Audrey
      8 luglio 2017 at 16:03 (4 mesi ago)

      si, l’intento è proprio quello
      grazie per essere passata a presto 😉
      un abbraccio

      Rispondi
    • Audrey
      8 luglio 2017 at 16:04 (4 mesi ago)

      si, è davvero ottima
      a presto 😉

      Rispondi
  6. Selene
    27 giugno 2017 at 0:29 (5 mesi ago)

    Ma sai che non ho mai provato a cuocere la torta in padella!!! e mentre tu sfornavi questa delizia io mi svegliavo al’alba per un corso di yoga alle 6.30 sicuramente avrei voluto mangiare con te un pezzo di questa deliziosa torta!!

    Rispondi
    • Audrey
      8 luglio 2017 at 16:05 (4 mesi ago)

      Ciao Selene, è stata la mia prima volta e devo dire che sono soddisfatta del risultato vista la sofficità del dolce.
      davvero? che bello!!! peccato essere lontane altrimenti, dopo lo yoga, potevi fare tappa qui per una fetta. baci

      Rispondi
  7. ConUnPocoDiZucchero Elena
    30 giugno 2017 at 9:30 (5 mesi ago)

    ma guarda che ricetta interessante!!! adesso che le temperature sono scese accendere il forno non mi spiace (oh dio devo dire che anche con 40 gradi l’ho acceso eh, però ho sofferto! 😀 )
    ma qst preparazione in padella mi sembra molto molto curiosa e adesso mi hai messo la pulce nell’orecchio!!!

    Rispondi
    • Audrey
      8 luglio 2017 at 16:08 (4 mesi ago)

      anch’io ho dovuto accenderlo alcuni giorni e devo dire che, con il caldo, la cucina si è trasformata in sauna ahuahuahau
      secondo me, se si ha poco tempo e zero voglia di accendere il forno è davvero ottima perchè veloce e soffice 😉

      Rispondi
  8. makeupnonsolo
    9 luglio 2017 at 11:50 (4 mesi ago)

    Non ho mai provato a fare un dolce in padella…ho sempre paura dell’effetto frittata

    Rispondi
    • Audrey
      11 luglio 2017 at 10:36 (4 mesi ago)

      avevo il tuo stesso timore e devo dire che sono stata smentita il risultato è buono se si vuol
      avere un dolce veloce e facile 😉
      ciao ciao

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *